Vai al menu principale |  Vai ai contenuti della pagina

GUIDA AI SERVIZI

PREVENZIONE INTOSSICAZIONI DA MONOSSIDO DI CARBONIO

Questo servizio è stato letto 2668 volte
Visualizza le news dell'area: Ecologia e Ambiente

Le intossicazioni accidentali da monossido di carbonio e gli incidenti derivanti da impianti ed apparecchi di combustione installati nelle abitazioni continuano ad essere causa di danni non trascurabili alla popolazione, costituendo una delle principali cause di morte e un rilevante problema di sanità pubblica, poiché il fenomeno si mantiene tuttora a livelli preoccupanti.
Risulta evidente che la prevenzione riveste un ruolo fondamentale ed è per tale motivo che il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione della ASL di Monza e Brianza, anche in ottemperanza alle specifiche indicazioni della Regione Lombardia svolge annualmente un programma di verifiche a campione degli impianti installati in ambienti domestici su tutto il territorio provinciale. Tale azione di vigilanza si esplica tramite verifiche documentali (dichiarazioni di conformità o documentazione equivalente) e sopralluoghi per l'ispezione visiva (non strumentale) degli impianti e degli ambienti di installazione, ai sensi della normativa vigente e nell'ambito delle proprie competenze.
Da quanto rilevato nel corso dei controlli e dalle statistiche regionali, gli eventi incidentali e accidentali sono correlati nella quasi totalità dei casi alle condizioni degli impianti e apparecchi, in particolare all'installazione non corretta, allo scarico dei fumi e/o alla ventilazione assenti o inadeguati, ad una carente manutenzione.
Gli impianti più pericolosi risultano essere variabilmente negli anni, le caldaie murali, gli scalda acqua, le stufe, gli apparecchi per la cottura del cibo.
Spesso si tratta di carenze facilmente identificabili e correggibili tecnicamente con una periodica manutenzione, ma sottovalutati dagli utenti.
Ritenendo pertanto essenziale proseguire nell'attività di prevenzione e controllo, anche per l'anno 2013 i Tecnici della Prevenzione del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della ASL proseguiranno il programma di verifiche, previo avviso ai rispettivi Amministratori condominiali.
Per consentire una più ampia sensibilizzazione nei confronti del problema la Asl di Monza e Brianza ha predisposto in proposito un opuscolo multilingue scaricabile dal presente sito.
Per maggiori informazioni clicca qui.

Per maggiori informazioni sulla manutenzione degli impianti termici clicca qui

A CHI RIVOLGERSI:

Eventuali ulteriori informazioni potranno essere richieste telefonando ai seguenti numeri:
- ASL di Monza e Brianza, Dipartimento di Prevenzione Medica - Servizio di Igiene e Sanità Pubblica, Unità Operativa di via U- Foscolo, 24 - Desio (MB) (Segreteria) Tel. 0362 483202-209 da lunedì a venerdì - ore 9:00-12:00
- Ufficio Ecologia e Ambiente del Comune di Meda nei giorni ed orari di apertura al pubblico.

 

 

 

 


Documenti / Moduli / Regolamenti disponibili:
  • -> visualizza/scarica il documento in formato PDF
    PDF
    Opuscolo GAS (470 downloads)