Vai al menu principale |  Vai ai contenuti della pagina

GUIDA AI SERVIZI

IMU - IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA - RIMBORSI

Questo servizio è stato letto 2045 volte
Visualizza le news dell'area: Tributi e Ragioneria
Visualizza la scheda: Tributi
Questo servizio è collegato ai seguenti Eventi della vita: Acquistare casa, Costruire/ristrutturare casa, Imposte dirette (proprietà)

Il contribuente che abbia versata un'imposta non dovuta può presentare richiesta di rimborso al Comune di Meda. La richiesta di rimborso va presentata in carta semplice entro 5 anni dalla data del versamento. Il Comune provvederà alla verifica della pratica e all'eventuale rimborso entro 6 mesi dalla data di presentazione dell'istanza.

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze con risoluzione n. 2/DF DEL 13/12/2012 ha chiarito che la richiesta di rimborso va inoltrata al Comune competente, con la medesima richiesta, anche per la quota a carico dello Stato. Per tale quota il MEF deve però ancora chiarire le modalità e la competenza della liquidazione.

Qualora il contribuente abbia versato l'imposta indicando nel modello F24 il codice catastale F078 anzichè il codice catastale del Comune dove sono ubicati gli immobili, può chiedere al Comune di Meda il riversamento diretto delle somme dovute al Comune di competenza, verificando la disponibilità del Comune interessato.

Per quanto riguarda erronei versamenti a Comuni diversi da parte degli intermediari della riscossione (Banche, Poste, Agente della riscossione), la correzione del Codice catastale del Comune, va effettuato dall'intermediario direttamente tramite annullamento F24 precedente e invio di un nuovo modello di pagamento

A CHI RIVOLGERSI:
Tributi
Tel: 0362/3961
Fax: 0362/75252
Email: tributi@comune.meda.mb.it

Tel. 0362/3961

Fax. 0362/75252

Mail tributi@comune.meda.mb.it


Documenti / Moduli / Regolamenti disponibili:
  • -> visualizza/scarica il documento in formato PDF
    PDF
    Richiesta di rimborso (547 downloads)